First Human Ferro feat. Kenji Siratori: Adamnation

0
Condividi:

Ver Sacrum Confesso che a trovarmi davanti il nome di Kenji Siratori, ormai diventato onnipresente in ambito industrial & friends, mi è venuto da dire “ma ancora lui!” …mistero rimane come abbia fatto a collaborare con centomila progetti in un lasso temporale piuttosto breve, ma il risultato smentisce in gran parte la mia “allergia gli onnipresenti di qualsiasi fattura” iniziale. Nel caso specifico, ciò che è sorto dal merger con First Human Ferro è un album sicuramente ambizioso, di difficile assimilazione, dotato però di una sua torbida attrattiva. Che manca, a parere di chi scrive, di un immediato impatto in virtù delle sue particolarità, ma ciò per i più tenaci risulta un punto di vantaggio: “Adamnation” necessita forse di più di un giro nel lettore per essere pienamente compreso, per far entrare l’ascoltatore nel suo “ordine di idee”. E si può dire che ne valga la pena… “Adamnation” si può riassumere un’ambient complessa, a tratti ariosa in “One mile of insanity”, in cui la narrazione di Siratori emerge a stento dal progressivo e circolare intensificarsi noise, sempre più vicino al power electronics per poi sfumare tornando sui suoi iniziali passi; in altri momenti rarefatta e “spaziale” come in “Cadaver City”, con i drones sovrapposti alle voci delle soprano Lyudmyla Voinaroska e Irina Prudnikova, facendone il brano più convincente del lotto. L’impatto si rende più drammatico, “teatrale” in “Chameleon Horizon” e “Camouflage”; e sarebbe stata un’ottima conclusione se “Spiralworld”, nel suo range sonoro- dall’ambient agli stridori industriali- non risultasse troppo “vario” interferendo con la resa finale del brano. Non per tutti i palati, come si diceva, forse ostico per un ascoltatore impaziente: “Adamnation” si rivela lentamente, riservando, anche nella sua perfettibilità, spunti particolarmente interessanti e una vena creativa non comune. Decisamente interessante.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.