Solisia: The film of my life

0
Condividi:

Ver Sacrum Pur trattandosi di un semplice promo, “The film of my life” suona davvero bene, e ci mette al cospetto di un insieme capace e volonteroso, che ha nella bella voce di Marilena Stigliano uno dei suoi punti di forza. Va elogiato inoltre l’operato dei musicisti che la sostengono, Gianluca Quinto alle chitarre, Wilson di Geso alle keys, Andrea Arcangeli (già nei DGM e nei Concept) al basso e Marcantonio Quinto alla batteria, i quali dimostrano una coesione invidiabile quanto la loro bravura esecutiva. I quattro pezzi che costituiscono il dischetto sono ascrivibili come genere alla categoria progressive-power metal, settore alquanto frequentato sopra tutto nelle sue manifestazioni più sinfoniche, ma i nostri non temono il confronto coi mostri sacri che li precedono in quanto a fama. Si ascolti la scattante “The film”, traccia elaborata ma mai stucchevole, evidenziante una caparbietà che pochi possiedono, in ambiti underground, e che impegna il gruppo in un compito difficile che viene assolto con grande personalità. La produzione esalta le virtù dei cinque Solisia, essendo pulita e donando ai pezzi la necessaria potenza. Essendo inoltre trascorsi pochi mesi dalla fondazione del gruppo, non si può non augurare loro un futuro onusto di soddisfazioni meritatissime.

Per informazioni: www.solisia.eu
Web: http://www.club-inferno.org
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.