Empty: Open Aeon

0
Condividi:

Ver Sacrum Il materiale contenuto in questo EP risale al maggio del 2006, ed altro non è se non la riproposizione del demo “Abandon all hope”. L’algida elettro di “Ghost beside you” descrive le traiettorie asettiche che definiranno il percorso soniko del discketto, reso ancor più esplicito dalle opprimenti linee di “Torn”, classico esempio di piece dark dominata da tastiere imponenti e da un cantato disperato. “Blue” c’avvolge coi sui synths ammiccanti, ciondolando su beats lascivi, dalle note di copertina si evince che il materiale è stato assemblato in buona parte da Aaron Potter e da Daniel Brunet, i due titolari del marchio Empty, nelle stanze delle loro abitazioni, facendo ricorso solo in parte al loro studio di Newtown (New South Wales, Australia); certo è che l’immaginario del Continente Nuovissimo stride decisamente col contenuto del cd. Le citazioni esplicite di Dismantled, Skinny Puppy, Front Line Assembly, Wumpscut fra gli altri rappresentano un atto dovuto dai due manipolatori nei confronti di chi li ha chiaramente indirizzati (ah, non ho trascritto i NIN, grave mancanza, Dex chiedo venia!) nel processo di definizione del loro stile, e l’intervento del loro idolo Mr. Charles Fenech/Angeltheory sul marziale “Blue – AT Ascension rx” deve aver significato per Aaron e Daniel l’apposizione di un sigillo di garanzia circa la bontà della loro iniziativa. L’attenzione scema con “Scarred” e “Run down”, pur non trattandosi di episodi disprezzabili, prima che la positiva “Alone” chiuda la lista delle tracce c’imbattiamo in un altro remix, quello dell’opening-track (della quale è disponibile pure un video curato da Creative Armada), stavolta rielaborata dal producer IDM iammynewt. Pur essendo trascorsi due anni, il prodottino non ne risente, anche se inevitabilmente dovrà confrontarsi colla imponente messe di uscite che nel frattempo ha congestionato il mercato.

TagsEmpty
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.