Neuroticfish: A Greater Good

0
Condividi:

Ver Sacrum Sascha Mario Klein ha purtroppo deciso di far calare il sipario sul suo progetto Neuroticfish, a parere di chi scrive, uno dei migliori elettro-act di questi anni. Il progetto tedesco è stato portabandiera di un ebm assolutamente godibile, melodico e ballabile al tempo stesso, che trova nell’album Les Chansons Neurotiques (2002) la sua massima espressione, ma tutta la produzione di Neuroticfish si è sempre mantenuta su un buon livello, regalandoci singoli memorabili e tutt’ora ballatissimi come “Prostitute”, “Wake me up”, “Velocity”, “The Bomb”, ecc… brani che ritroviamo in questo A Greater Good, “best of” con cui Sascha si congeda dai suoi fans. Oltre ai brani già noti, il disco propone due nuovi pezzi (“Can’t stop a riot” e “A Greater Good”) ed una nuova versione di “Music for a paranormal life”. Le nuove canzoni vanno ad arricchire la già lunga lista di hits del progetto tedesco: godibilissimi pezzi elettro-pop dall’appeal immediato ma non banali, che entrano in testa sin dal primo ascolto. Due inediti, seppure buoni, forse non bastano a giustifare l’acquisto di questo cd da parte di chi già possiede già i vari album e mcd di Neuroticfish; per chi invece non conoscesse ancora la musica di Sascha o si fosse colpevolmente fatto scappare le precedenti releases, acquisto obbligato!

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.