Objekt4: Shades of night

0
Condividi:

Ver Sacrum Proviene dalla Svezia questo ennesimo progetto di ambient industriale, autori di qualcosa come diciotto tra CD, EP e cassette dal 2004 ad oggi. Interessante è notare che alcuni di questi sono stati pubblicati in tecnologia multichannel 5.1, il che fa capire l’interesse di Objekt 4 (da leggere come se il 4 fosse scritto con caratteri romani, cioè Objektiv) per le colonne sonore. Non conosco le altre produzioni del gruppo ma, sinceramente, questo Shades of night non è riuscito a colpirmi in maniera particolare, restando in qualche modo affogato nella marea di altri dischi dello stesso genere e dalle caratteristiche molto simili che riempiono oggi la scena. La musica è molto rarefatta e piuttosto scura ma non ha molto in sé che la distingua in maniera evidente; anche la sovrapposizione dei layer sonori è piuttosto scarna e i lunghi brani non sono in grado di risvegliare timori sopiti come in altri casi. A mio giudizio, un lavoro per completisti del genere.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.