Talisman Stone: Factocrux

0
Condividi:

Ver Sacrum I Talisman Stone sono un duo ravennate che si affaccia per la prima volta, con questo mini CD autoprodotto, nel mercato musicale. Il duo è costituito da DeadChannel (ai sintetizzatori e al basso) e LuCe (alla batteria) e propone una miscela sonora che riporta in qualche modo alle sonorità dei Godflesh o degli Swans primissima maniera, sebbene le strutture siano ancora più scarne e minimali. La proposta è abbastanza interessante, anche se non me la sentirei proprio di gridare al miracolo: in effetti i quattro brani che costituiscono questo esordio soffrono non poco dell’eccessiva povertà degli arrangiamenti e, a tratti, danno l’impressione di essere un po’ rabberciati, con una batteria dai tempi non troppo precisi, una voce incerta e una pronuncia inglese non certo impeccabile: a mio parere, se si vuole proporre qualcosa di così scarno, si deve riuscire da un lato a creare un forte coinvolgimento emotivo e dall’altro essere impeccabili nella resa perché, se una sbavatura nella complessità può facilmente sfuggire o essere ignorata, nelle linee semplici difficilmente ci si può passare sopra. In ogni caso si tratta di un gruppo molto giovane, che ha poco più di un anno di esperienza: le idee sembrano esserci, il tempo e l’esperienza potrebbero aggiungere quello che manca.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.