Clan of Xymox: In love we trust

0
Condividi:

Ver Sacrum Preceduto dal singolo Emily (di cui abbiamo parlato lo scorso mese), ecco In love we trust nuovo ed ennesimo album dei Clan of Xymox. Le note che hanno preceduto la pubblicazione dell’album (che parlavano di un certo ritorno a sonorità del periodo 4AD) ed il buon singolo avevano autorizzato certe aspettative che vengono soddisfatte solo in parte. L’esperienza ed il talento di Ronny Mooring hanno portato alla realizzazione di dieci tracce indubbiamente buone in cui la classica dark-wave della band olandese si fonde con elementi elettronici piu’ moderni, senza mai cadere in toni eccessivi e denotando indubbiamente una fase creativa piu’ ispirata rispetto, ad esempio, al precedente Breaking Point, ma al tempo stesso è innegabile (e tutto sommato prevedibile) che scomodare paragoni coi primi due album degli Xymox può solo arrecare danni al giudizio relativo al nuovo disco. Meglio quindi lasciar perdere il passato e godersi un disco che senza far gridare al miracolo fa comunque la sua onesta figura nella discografia della band olandese con brani dal livello medio piu’ che buono, tra cui si distinguono “Judas”, “Desdemona”, “Emily” e la title-track. Per i fans dei Clan of Xymox un acquisto inevitabile (per convinzione e/o per abitudine).

Condividi:

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.