Mob Research: Holy city zoo

0
Condividi:

Ver Sacrum Mob Research è il nome della super-band formata dal compianto Paul Raven (l’ex bassista di Killing Joke, Prong e Ministry, purtroppo scomparso nell’ottobre del 2007 a soli quarantasei anni…) e da musicisti del calibro di Kory Clarke (frontman dei sottovalutati Warrior Soul), Mark Gemini Thwaite (The Mission, Tricky, Peter Murphy) e Nick Lucero (ex Queens Of The Stone Age e attualmente anche lui parte del gruppo che accompagna Peter Murphy in tour). Sebbene Raven avesse terminato le registrazioni di Holy city zoo poco prima della sua morte, l’uscita del cd è stata posticipata al 2009, per cui soltanto adesso ci ritroviamo a parlare di questa release tutt’altro che banale o di second’ordine. L’industrial-rock proposto dai quattro è fortemente incisivo e interessante all’ascolto, e questo sia per la ricercatezza di certe soluzioni sonore che lo contraddistinguono, sia per il “tiro” che ha la maggior parte dei brani. A magnificare il tutto ci sono poi le fantastiche vocals di Clarke, il cui timbro si sposa davvero bene con la ruvidezza e l’aggressività del sound, basti pensare alla titletrack o a episodi come “New paradigm” (un pezzo che non si basa su ritmiche forsennate ma riesce ad essere intenso come pochi…) e i trascinanti “Skull and bones” e “This one’s for you”. Insomma, in questo caso si può parlare di mestiere ma anche di anima, perché ascoltando l’album si capisce che chi l’ha realizzato ha (o, ahimè, aveva…) non solo le capacità ma anche una passione per la musica che negli anni è rimasta intatta, così come la voglia di sperimentare sempre qualcosa di nuovo, per cui è ancor più un peccato che la formazione abbia perso uno dei suoi elementi fondamentali. Segnalo infine che a completare un disco già molto riuscito di per sé ci sono ben sette bonus tracks/versioni remix: tra esse spicca quella della già citata “Skull and bones”, e state pur certi che suona bene pure in chiave techno-hardcore!

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.