[die!]: Still

0
Condividi:

Ver Sacrum I [die!] non sono certo musicisti di primo pelo e, proprio perché in Italia nessuno li conosce, è giusto sottolineare che come band esistono da più di un decennio e hanno all’attivo quattro album. La loro nuova fatica in studio esce dopo tre anni di lavoro ed è, senza ombra di dubbio, un bell’esempio di industrial-metal grezzo e senza tanti fronzoli, peraltro molto ben strutturato e assai carino da ascoltare. Di sbavature o di brani non all’altezza della situazione qua non ce ne sono, l’unico problema è che i quattro tedeschi assomigliano davvero tanto ai Rammstein e, purtroppo per loro, hanno un nuovo disco in uscita negli stessi giorni in cui viene pubblicato anche quello di Till Lindemann e allegra compagnia. Insomma, definirei il tutto come una mossa un po’ ingenua della label, che avrebbe dovuto anticipare o posticipare questa release di almeno quattro/sei mesi, ma che invece deve aver fatto i suoi conti in maniera molto diversa. Non so fino a che punto un gruppo del genere possa far presa sul pubblico italiano, mentre è certo che in Germania farà faville visto che, da quelle parti, lo stile musicale in questione è apprezzatissimo.

Tags[die!]
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.