In Strict Confidence: Silver Bullets

0
Condividi:

Ver Sacrum Dopo aver fatto attendere a lungo i fans per del nuovo materiale, gli In Strict Confidence ci sommergono (con immenso piacere) di nuova musica. Contemporaneamente al bellissimo nuovo album La Parade Monstreuse, Dennis Ostermann & co. realizzano il mcd Silver Bullets in vendita esclusivamente unitamente al numero di Marzo di Sonic Seducer (rivista comunque facilmente disponibile presso qualunque mailorder… almeno sino ad esaurimento copie). La title-track (uno dei migliori brani del nuovo disco) fa ovviamente la parte del leone, con cinque versioni, una delle quali è il remix di X-Fusion incluso anche nel cd2 della “limited edition” de La Parade Monstreuse. Bello anche il remix di Controlled Fusion (anche loro all’opera sul cd2, ma in quel caso per “I surrender”), mentre le altre tre versioni sono variazioni “extended” dell’originale. Decisamente ottimi gli altri tre pezzi di questo mcd: “Rain” (ora presente in “extended version”) era un brano già noto ai fans piu’ incalliti della band tedesca, essendo tratta dal box (limitato a 999 copie) The Serpent’s Kiss edito nel 2006 poco dopo l’album Exile Paradise: ottima l’idea di riproporlo; molto buone le assolutamente nuove ed esclusive “No refuge in the night” e “Why did I lose my faith”; in particolar modo la prima è un vero gioiellino elettro-dark, mentre la seconda ricalca la vena piu’ romantico-melodica della band tedesca ed è affidata alla voce di Antje Schultz. Un’altro prodotto all’insegna della qualità, per una band che non delude mai: come avrete capito, anche Silver Bullets non può mancare nella vostra collezione di dischi degli In Strict Confidence.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.