IAM.: Bol

0
Condividi:

Ver Sacrum IAM. è un progetto italo-croato costituito da Morgan Bellini (Vanessa Van Basten) e Ivan Strajin, dedito a sonorità ambientali caratterizzate dalla presenza della chitarra del primo e dell’elettronica del secondo; il duo è in stato in grado di realizzare un lavoro d’esordio (anche se anticipato l’anno scorso da un EP, scaricabile gratuitamente dal sito della label Opaco) di assoluto rispetto pur all’interno di un panorama nient’affatto semplice. Caratteristica del suono è il suo posizionarsi a metà strada tra certe sonorità in cui sono i drone chitarristici mandati all’infinito a farla da padroni ed altre in cui invece dominano le lente i quasi impercettibili variazioni del suono delle tastiere. Rispetto alla gran parte dei progetti che navigano nelle stesse acque, IAM., sembra essere meno oscuro e mortifero pur se altrettanto efficace per l’effetto psicologico che ha sull’ascoltatore; inoltre, si ha anche l’impressione che la musica sia più “suonata”, contenendo, a tratti, passaggi chitarristici di impronta quasi wave (“Forse vinceremo”, “Dove?” o “Cattinara”) o post rock (“Non mi hai mai voluto bene”), immersa spesso in infiniti riverberi.

TagsIAM.
Condividi:

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.