Led Er Est / Ancien Régime

0
Condividi:

E’ un gioiellino questo split-album in cui convivono la musica degli americani Led Er Est e dei romani Ancien Régime. Sotto l’egida della sempre meritevole Mannequin,  le due band realizzano un disco che nelle sue due facciate saprà regalare vere emozioni a chi apprezza le sonorità minimal-elettro dei primi e le atmosfere più prettamente dark-wave dei secondi.  I cinque pezzi dei Led Er Est si snodano attraverso coordinate new-cold-wave e minimal-synth, mettendo in particolare evidenza la strumentale “PS 18”, caratterizzata da un mood alquanto oscuro. Le quattro tracce degli Ancien Régime pagano invece pegno al piu’ genuino spirito new wave dei primi anni’80 (ascoltate il basso sull’ottima “Brief encounter” e non potrete non pensare ai Joy Division). Più ariose le atmosfere di “No lights in the elevator”, brano sulla scia di Interpol ed Editors. Due band giovani ed interessanti, che meritano di essere seguite con attenzione; per ora godiamoci questo ottimo disco: assolutamente consigliato agli amanti di sonorità non nuove ma sempre attuali ed affascinanti.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.