Die Krupps: Als wären wir für immer

0
Condividi:

Era dal 1997 che i Die Krupps non pubblicavano del nuovo materiale e si può certamente dire che questo lunghissimo periodo di silenzio sia stato ben ripagato, vista l’ottima qualità di Als Waeren Wir fuer Immer, mcd articolato in otto tracce, in cui convivono le due anime che hanno caratterizzato la discografia della band tedesca, ovvero la componente più prettamente elettro-ebm e quella elettro-industrial, genere di cui i Die Krupps sono certamente una delle bands capostipite. Le varie “Beyond”, “The Chameleon man”, “Die Macht” e la title-track sono ottimi brani; se nelle prime due prevalgono le linee melodiche, pur nel contesto di un sound sempre corposo e robusto, le altre sono decisamente più potenti e”chitarrose”. La tracklist è impreziosita dalla bella cover di “Dr. Mabuse” dei Propaganda, presente anche in versione remix, così come “Beyond” e “The Chameleon Man” vengono egregiamente rivisitate da Unheilig e Vigilante. Als Waeren Wir fuer Immer dimostra lo stato di grazia della band di Juergen Engler che ha già preannunciato un secondo mcd per l’anno in corso, prima della realizzazione del nuovo full-lenght; vista la qualità di questo materiale, non rimane che aspettare con fiducia.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.