Sol Invictus: nuovo album e box con tutti i lavori precedenti.

1
Condividi:

Sei anni dopo The Devil’s Steed, dal 12 Giugno prossimo sarà disponibile The Cruellest Month, nuovo e pluririnviato album di Sol Invictus. Il disco era stato anticipato un anno fa dal singolo The Bad Luck Bird e sarà pubblicato da Auerbach Tontraeger. Sempre per Giugno, Prophecy Productions annuncia invece la pubblicazione di The Collected Works, monumentale box contenente ben 27 cd e tre dvd, in pratica tutta la discografia del progetto di Tony Wakeford, nuovo album incluso. Il box sarà disponibile solo attraverso il mailorder dell’etichetta;  i cd saranno in digipack con nuovo artwork rispetto alle versione originali e con bonus-tracks. Per sottolineare la particolarità di questa operazione, chi ordinerà The Collected Works entro il 30 Maggio prossimo,  avrà il proprio nome stampato nella credit-list inclusa nel box. Nel corso dei prossimi mesi (e anni) e comunque prevista la ristampa di tutti gli album di Sol Invictus, che saranno quindi disponibili singolarmente, con l’eccezione di quattro di essi, che rimarranno esclusivi per il box. Questo il contenuto di  The Collected Works:

  • Against the Modern World (+9 bonus tracks)
  • In the Jaws of the Serpent (+DVD “Live in Hamburg 1991”)
  • Lex Talionis (+4 bonus tracks)
  • Trees in Winter (+3 bonus tracks)
  • The Killing Tide (+7 bonus tracks)
  • King & Queen (+8 bonus tracks)
  • Black Europe (+DVD “Tony Wakeford live in Lyon 1993”)
  • Let us Prey (+CD “Live at CBGB’s”)
  • La Croix (+1 bonus track)
  • Death of the West (+3 bonus tracks)
  • In the Rain (+2 bonus tracks)
  • Cupid & Death (+5 bonus tracks)
  • The Blade (+4 bonus tracks)
  • In Europa (+DVD “Live at WGT, V?rschlachtdenkmal 1998” and 2 bonus tracks)
  • In a Garden Green (+CD “Live in Villeurbanne 1999”)
  • The Hill of Crosses (2CD, +9 bonus tracks)
  • Thrones (2CD, +11 bonus tracks)
  • The Devil’s Steed (+4 bonus tracks)
  • The Cruellest Month
    Box exclusive:
  • Trieste (live)
  • Brugge (live)
  • Aprilis (unreleased instrumental loops and one unreleased song from the “The Cruellest Month” sessions)
  • Rarities (fourteen rare and/or unreleased tracks)
Condividi:

1 comment

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.