Haujobb: Dead Market

0
Condividi:

Daniel Myer non è certo tipo da stare con le mani in mano, attivo con i suoi numerosi progetti musicali ed ora anche membro stabile dei Covenant; il tempo dedicato alla band svedese ed a Destroid ed Architect ha fatto sì che l’ultima release targata Haujobb (in fin dei conti il progetto principale del nostro, o almeno quello di più lunga data) fosse l’album Vertical Theory, risalente addirittura al 2003 (e seguito due anni dopo dai remix di Vertcal Mixes). Questo lunghissimo silenzio viene interrotto da Dead Market, singolo che anticipa l’album New World March, di prossima pubblicazione. Il singolo ci offre ben sette versioni della title-track e la pregevole “Letting the demons sleep (Nightmare)” a completare la tracklist; anche se non amo i cd che offrono in pratica solo un’abbuffata di remix, non posso esimermi dal rilevare che “Dead Market” sia veramente un ottimo pezzo, in puro stile-Haujobb: elettronica articolata e raffinata, con suoni stratificati e ricercati, ma al tempo stessa dotata di un refrain immediato, con la voce di Daniel convincente come sempre. I remix sono tutti piuttosto interessanti ed ho apprezzato in particolare quelli firmati da Absolute Body Control, The Horrorist e Paul Kendall (colui che si è occupato del mixaggio del disco); resta il fatto che se non siete dei fanatici di Haujobb o dei cultori dell’arte (??) del remix, l’acquisto di questo cd non è proprio indispensabile e tanto vale aspettare la pubblicazione dell’album. Ciò che è certo è che Haujobb è tornato e non ha perso il suo tocco magico.

Email: http://www.haujobb-music.com
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.