Hatesex: A Savage Cabaret, She Said

0
Condividi:

Sommerso da dischi da recensire, mi trovo a scoprire con diversi mesi di ritardo A Savage Cabaret, She Said, ottimo cd di Hatesex, duo formato da Benn Ra (già attivo con diverse gothic-band tra cui Diva Destruction) e Krisanna Marie. Per chi ancora apprezza un certo tipo di sonorità, A Savage Cabaret, She Said è un disco da accaparrarsi senza esitazioni: se la prima e l’ultima traccia non sono altro che un intro ed un outro dalle atmosfere per l’appunto cabarettistiche, le altre nove tracce dell’ album propongono un puro sound “american-gothic”; il suono delle chitarre (ma anche la voce di Krisanna) rimandano ai migliori Mephisto Walz e non è forse un caso che Unwant, il precedente album realizzato da Hatesex nel 2005, fosse prodotto da Barry Galvin, deus ex machina di Mephisto Walz, per altro tornati anch’essi prepotentemente sulle scene con un nuovo cd e con la loro apparizione al recente Wave Gotik Treffen di Lipsia. Non mi soffermo su qualche titolo in particolare perchè trovo che tutto il disco sia molto valido ed abbia il merito di proporre al meglio delle sonorità (in questo caso,”gothic”) non nuove ma che non mancheranno di soddisfare chi apprezza questa corrente musicale.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.