Pubblicato il debut dei Revolution Of Darkness

0
Condividi:

Pubblicato da Copro Records/Casket Music il debut dei romani Revolution Of Darkness, un’opera ambiziosa e moderna che unisce input elettronici alle sonorità più tradizionali di violino, musetta francese e campane tibetane. Specchio della personalità visionaria di Maskara (voci e chitarre), “Vigo”, “Anarchist”, “Ruins”, Stalingrad” e “The ballad of the Queen of Hearts” (definita burtoniana dai suoi stessi autori), Revolution of Darkness vede l’apporto fondamentale del pianoforte di Jungle (anche tastiere e danza) e dell’esperienza sonora di Crow (violino, cornamusa e chitarra), in un melange multiforme che non lascerà indifferenti i cultori delle armonie più impegnative ed, al contempo, appaganti.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.