Channel East: Window To Earth

0
Condividi:

Duo tedesco dedito al synth-pop, i Channel East, ovvero Toni H. T. e David H, sono nati nel 2005 in ambito electropop e da sempre hanno mostrato la loro inclinazione verso il pop più leggero e inconsistente, fatto di bollicine e zero musica. Questo Window To Earth, frutto della collaborazione tra le etichette germaniche Codeline Records ed Echozone, non si discosta affatto dalle citate premesse e ci catapulta in un mondo fragile e dai colori pastello, fatto di motivetti orecchiabili e destinati ad essere al massimo canticchiati. Si comincia con “Success”, trionfo di banalità synth-pop da spiaggia, e si continua così per i successivi tre brani. Arriva poi “Way Of Life”, con la quale il livello si alza leggermente in quanto la melodia risulta meno scontata e con una ritmica più indovinata ed il canto meno insulso. “Window”, cui collabora la band !distain, è forse uno degli episodi più validi del disco: il synth vibrante crea delicati arabeschi contribuendo, con la voce in tonalità più intimista, a delineare un’ atmosfera surreale. Ma ahimè, con” Still you” siamo punto e daccapo e torna la sciocca allegria sintetica. Si distingue “Take Off To Skyline” brano strumentale d’atmosfera in cui le tastiere si lasciano effettivamente apprezzare. Dopo, più nulla da segnalare fino alla fine: anche i tre remix finali di due tracce dell’album precedente Between Humans, a cura di Frozen Plasma, Re:\Legion e Assemblage 23, francamente non dicono granchè. Possiamo consigliare, in futuro, un’accurata riconsiderazione dei propri obiettivi?

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.