I:Scintilla: Marrow 1

0
Condividi:

Marrow 1 è il terzo EP della band post-industrial americana I:Scintilla, costituita da Brittany Bindrim (voce), Vincent Grech (drums) ed i chitarristi Jim Cookas e Brent Leitner. Il loro primo ‘full length’ autoprodotto, The Approach, risale al 2004 e, successivamente, la loro carriera è proseguita sotto l’egida di Alfa Matrix. Si tratta in sostanza di cinque tracce, tra cui versioni acustiche di brani già pubblicati, la cover di un pezzo dei Devo e un’altra di un pezzo di IAMX. Pur discostandosi notevolmente dallo stile electro ballabile scelto a suo tempo, rimane al centro della loro musica ancora il canto della Bindrim mentre il contesto risulta assai melodico e ‘morbido’, privato com’è degli elementi elettronici più pesanti. La prima traccia, “Drag Along” è lenta ma tutto sommato abbastanza anonima, per quanto si apprezzi l’impegno della cantante. Segue “Girl U Want”, la cover di un brano dei Devo risalente al 1980, che faceva parte del loro album Freedom of Choice: la versione qui proposta ne fa praticamente una ballata romantica che offre alla Bindrim la possibilità di qualche virtuosismo vocale, tuttavia, dovendo scegliere…  “Ammunition” e “The Shake” sono reinterpretazioni di brani della band: la prima è una melodia abbastanza riuscita ma certo non sconvolgente mentre la seconda è forse l’episodio migliore: la voce e la chitarra sanno creare un’atmosfera malinconica ed intimistica. Piuttosto irrilevante anche la cover di IAMX, “Spit It Out”, a mio avviso non paragonabile all’originale. Attendiamo sviluppi.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.