Autumn's Grey Solace: Divinian

0
Condividi:

Risale ormai a diversi mesi fa l’uscita di Divinian, l’ultimo lavoro di Autumn’s Grey Solace: un’omissione cui è necessario porre rimedio. Il duo – la vocalist Erin Welton ed il polistrumentista Scott Ferrell –  proviene dalla Florida ed ha all’attivo ormai parecchi album, il primo dei quali, Within the Depths of a Darkened Forest, risale ormai al 2002. La sua musica, legata alla tradizione ‘ethereal’, ha la capacità di creare atmosfere malinconiche e sognanti, a volte insolite e misteriose: chi abbia conosciuto ed amato i Cocteau Twins, qui si troverà decisamente a suo agio. Si noti che alcuni dei brani hanno titoli in inglese antico (“Sáwol”, “Meremennen”, “Écelic”), come a voler evocare forme del passato ormai lontane.  L’opener “Shadow, Light, Echo” fluttua fra note ‘ambientali’ e le morbidezze ‘vocali’ della Welton: è solo il primo assaggio dei paesaggi incantati che ci troveremo ad attraversare in tutto l’album. Subito dopo, l’ancor più eterea “Nífara” rincara la dose e così accade che “Sàwol”, nel profluvio di angeliche note, sfiori la ‘melassa’. Ma “Meremennen” è un piccolo gioiello armonioso, con la voce di una sirena che culla le nostre anime oppresse ed anche “Écelic” – un altro degli episodi migliori – suona magica nella straordinaria interazione tra la voce e strumenti ‘ordinari’ come chitarra, batteria, percussioni che, all’improvviso, sembrano emettere suoni ‘elfici’. “Sanctuary”, appena meno evanescente, riporta alle atmosfere dei Cocteau Twins e, ancora, “Unravel” inietta una dose di dark con le sue note ‘pungenti’ di chitarra che tuttavia non ‘destabilizzano’ il clima rarefatto fin qui creato. Resta da segnalare “Halo”, che si avvicina davvero tantissimo allo stile dei Cocteau Twins con il suo voluttuoso dispiegare visioni oniriche ed eterei accenti nel modo più avvolgente. La verità? Di musica così, a volte, c’è un gran bisogno…

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.