Il ritorno degli In Silentio Noctis

0
Condividi:

E’ recente la pubblicaizone, via My Kingdom Music, del mini “Disenchant the hypocrites”, opera che segna il ritorno sulle scene dei finnici symphonic blacksters In Silentio Noctis. Line-up rinnovata (Tuomas Leskinen e Samuli Reinikainen alle chitarre, Aleksi Ahokas al basso e Veikko Ringvall alla batteria), ma sopra tutto la voce meravigliosa di Armi Paivinen, degna collega delle più affermate Tarja Turunen e Lori Lewis, il complesso con base a Vanta presenta novità e conferme che non mancheranno di farsi apprezzare fra gli appassionati. Tre i brani che costituiscono la track-list di “Disenchant the hypocrites”, le liriche del quale sono incentrate sull’ipocrisia della religione cristiana, che ha reso i fedeli dei servi di Dio, e che rivelano l’anima più oscura del sympho-black scandinavo, una scuola affermata e resa autonoma dall’operato di Therion ed Emperor. Di seguito la track-list (la preview dell’album è disponibile su http://www.youtube.com/watch?v=7OHdDolE22g): 1. Chapter I: The Pit; 2. Chapter II: Of Deception; 3. Chapter III: Haunted.

E’ recente la pubblicaizone, via My Kingdom Music, del mini “Disenchant the hypocrites”, opera che segna il ritorno sulle scene dei finnici symphonic blacksters In Silentio Noctis. Line-up rinnovata (Tuomas Leskinen e Samuli Reinikainen alle chitarre, Aleksi Ahokas al basso e Veikko Ringvall alla batteria), ma sopra tutto la voce meravigliosa di Armi Paivinen, degna collega delle più affermate Tarja Turunen e Lori Lewis, il complesso con base a Vanta presenta novità e conferme che non mancheranno di farsi apprezzare fra gli appassionati. Tre i brani che costituiscono la track-list di “Disenchant the hypocrites”, le liriche del quale sono incentrate sull’ipocrisia della religione cristiana, che ha reso i fedeli dei servi di Dio, e che rivelano l’anima più oscura del sympho-black scandinavo, una scuola affermata e resa autonoma dall’operato di Therion ed Emperor. Di seguito la track-list (la preview dell’album è disponibile su http://www.youtube.com/watch?v=7OHdDolE22g): 1. Chapter I: The Pit; 2. Chapter II: Of Deception; 3. Chapter III: Haunted.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.