Echoing Drifters: Tense Music

0
Condividi:

Dietro questo nome ancora sconosciuto ai più si celano Renaud Debast e Ludovic Desclin due membri dei Des Volanges, storico gruppo belga.

L’ep contiene quattro pezzi, di new wave con contaminazioni rock, uno stile che negli anni ’80 aveva spianato la strada verso il successo agli U2. Il primo pezzo, “The light song”, ha una linea ritmica energica, che accompagna la voce intensamente tormentata, come nei pezzi wave o in quelli cantautorali americani. “You are the shadow” ha una ritmica più rock wave, con una voce sulla quale l’effetto dell’eco aggiunge suggestioni gotiche, cosi come il finale più minimale ricorda i Bauhaus. “Tense” con il cantato che ricorda degli slogan, interrotto da accordi rabbiosi al limite del punk, ricorda i gruppi impegnati della scena inglese degli anni ’80, come i Newtown Newrotics o i Ruts. “Torsade”, il pezzo che chiude questo lavoro, è quello con le sonorità più spiccatamente post punk, con una batteria ritmata e arpeggi di chitarra in controtempo, come nella miglior tradizione, per un risultato piuttosto tormentato.

Un buon lavoro, ricco di referenze dalle quali si intuisce che le radici di questa band affondano nel passato.

Per informazioni: https://str8linerecords.bandcamp.com/track/torsade
Web: https://www.facebook.com/echodrift
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.