AA.VV.: Bohemien "Indie Records": 2 ambient/noise

0
Condividi:

Esce per la Bohemien Indie Records di Cagliari un’interessante compilation di ambient/noise. Bohémien è in realtà un club di Cagliari dove suonano gruppi dell’area underground che ha successivamente fondato anche un’etichetta per dare visibilità all’attività “live” del locale. Il primo volume era dedicato alla scena Hard-Core punk. Ora esce questo secondo capitolo che documenta il fermento in ambito post-industrial cagliaritano. In questo momento la città sarda riunisce la crema della sperimentazione italiana: 2 dei migliori rappresentanti della musica sperimentale nostrana ovvero Simon Balestrazzi e Gianluca Becuzzi si sono infatti lì trasferiti. Nell’album possiamo ascoltare i nuovi progetti di Balestrazzi come Candor Chasma (con Corrado Altieri) e Dream Weapon Ritual (quest’ultimo in collaborazione con Monica Serra) improntati a un linguaggio di ricerca originale, vicino a certa musica d’avanguardia. Becuzzi è presente con l’astratta “Deeper”, una traccia tratta dal suo recente Deceptionland . Ci sono poi il veterano Corrado Altieri con il suo progetto Uncodified, dedito a un noise di chiare matrice industrial, e Massimo Olla ovvero Noisedelik che presenta “Futuristic Paleolithic”, una traccia rituale che mi ha ricordato i primissimi Current93 di “Lashtal! Spazio poi per i Brigata Stirner, un duo formato da Arnaldo Pontis (ex- TH26) e Roberto Belli, orientati verso un ambient/industrial cupo. Svart1 è invece la sigla dietro a cui si cela Raimondo Gaviano, già collaboratore di Gianluca Becuzzi in We Can Be Everywhere e qui alle prese con sonorità minimali e oscure. Mentre degno di nota è sicuramente anche l’esordio di Kindergeist, apocalittico e inquietante, e William Francese, autore di un noise abrasivo e deflagrante. Una compilation oltremodo ricca di chicche gustose, testimonianza della validità del sottobosco nostrano in ambito sperimentale, ambient e noise. Consigliato caldamente agli amanti del dark-ambient e dell’industrial.

Condividi:

Lascia un commento

*