Blackmore’s Night: All our yesterdays

0
Condividi:

Il Tempo scorre, gli anni passano, ed il progetto avviato dal baffuto Blackmore in consorzio con la gentil consorte vanta ormai un consistente numero di pubblicazioni, carniere che viene arricchito dal presente All our yesterdays. I maligni (e non solo) indentificano nella voce di Candice il punto debole del complesso, ponendosi con spirito libero da pregiudizi all’ascolto di queste dodici tracce dovranno però piegarsi alla realtà che vede la cantante a proprio agio anche nell’interpretazione di “Moonlight shadow” e di “I got you babe” (UB40 con Chrissie Hynde, ricordate?), ormai degli standard della musica pop, avendo acquisito una vocalità più profonda, più matura. Ed il facilmente irritabile chitarrista asseconda col talento del quale è naturalmente dotato queste arie godibilissime: si rassegnino i fan della prima ora, quando faceva il fracassone e doveva riproporre ad ogni concerto, serata dopo serata, quella canzone (si vocifera però di una probabile reunion dei Rainbow). Dalla sacrale “Darker shade of black” ad una “Will o’ the wisp” che risuonerà in casa mia la gnot dai muarts, a “Coming home” che vedrei benissimo ad una festa di Hobbiville, coi Baggins, i Tuc, i Brandibuck, Boncorpi, Tronfipiede e tutte la casate degli hobbit a ballare fino allo sfinimento. Eppoi a conti fatti questo è il decimo albo dei BN, traguardo importante che viene tagliato dopo diciotto anni di carriera (principiata nel ‘97 con “Shadow of the moon”). Ennesimo viaggio tra corti rinascimentali di mezz’Europa, allietate da una variopinta combriccola capitanata da una coppia apparentemente malassortita, in grado però di far propria l’attenzione anche degli astanti più distratti. All our yestardays è disponibile anche in versione deluxe, con tanto di DVD contenente i video della title track, di “Will o’ the wisp” ed intervista esaustiva a Candice (ma non paragoniamola a Stevie Nicks, per favore!) ed all’irsuto Blackmore, ed in doppio LP, oltre ad una ricca versione limitata (limited collector’s edition box con CD, DVD, vinile, poster, t-shirt).

Per informazioni: http://www.frontiers.it
Web: http://www.blackmoresnight.com
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.