Kalle & The Lunar Trio: Nashtur

0
Condividi:

KALLENuova uscita in casa Zoharum: questa volta si tratta di un disco all’insegna dell’elettronica meditativa ovvero di Nashtur di Kalle & The Lunar Trio. Dico subito che e’ un album che verra’ apprezzato dai seguaci delle sonorita’ dark-ambient piu’ monolitiche e minimali. Nashtur e’ diviso in 3 composizioni intitolate “Nox, “Nox-Lunaris” e “Nox-Lux”. Nelle note interne di copertina viene riportata una citazione di Omar Khayyam che sottolinea ulteriormente la dimensione mistica e metafisica del lavoro. Le ambientazioni sono oscure e ripetitive, caratterizzate dall’uso di bordoni monolitici: una musica che mira a stendere il velo del sonno sulla mente dell’ascoltatore dischiudendo il velo di Maya della realta’. Quella che possiamo ascoltare in Nashtur e’ cosi’ pura Deep Music ovvero musica del profondo che crea una percezione “altra” mettendo in contatto con la propria interiorita’ nascosta sublimando il se’. Personalmente il primo disco in materia che ho ascoltato e’ stato il mitico “Affenstunde” dei Popol Vuh, opera che ha fatto scuola influenzando tutta l’elettronica meditativa successiva e la stessa new-age. Non si tratta di un tipo di ascolto da approcciare in maniera superficiale in caso contrario occore rivolgersi ad altri generi. Ma se amate certo dark-ambient magmatico e oscuro, per intenderci, quello di gruppi come i Cranioclast e i Maeror Tri qui troverete di sicuro pane per i vostri denti. In particolare la seconda traccia “Nox-Lunaris” vi trasportera’ in una realta’ dai contorni sfuocati e brumosi rilassando la vostra mente e curando la vostra anima in un continuo alternarsi di sogno e veglia. Inutile dire come la label polacca sia, in questo momento, uno dei punti di riferimento principali per che segue questo tipo di sonorita’. Il cd esce in un’edizione strettamente limitata a 300 copie in una bella edizione in 2-panel ecopak ed e’ disponibile su Bandcamp: https://zoharum.bandcamp.com/album/nushtur

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.