Bells of Soul: Roderick's letter

0
Condividi:

roderick's letterBells Of Soul è un progetto solista brasiliano di cui su Bandcamp è presente una nutrita discografia (in free download, quindi perché non approfittarne per ascoltarla?). Roderick’s letter è un ep di tre brani, accumunati dalla dicotomia delle storie narrate nei testi: anche nella musica è presente questa sensazione di dualità, di altalenarsi angosciato tra i richiami dell’istinto ed i consigli della ragione, tra il bene ed il male, tra la vita e la morte, fisica ed anche dell’anima. I suoni sono opprimenti, tormentati, come una scelta che esitiamo a fare per paura delle conseguenze di un possibile errore.

“Roderick’s letter” è come l’incontro, angosciato e stupito, con la morte… Si avverte un’atmosfera tragica di sottofondo e dei suoni nervosi che paiono il disperato tentativo del protagonista di afferrarsi ai dettagli per sfuggire al semplice, conciso messaggio finale: “il signor Roderick la sta aspettando”… (sull’altra riva).

“Duncan’s Last night” è un pezzo con una musica dall’atmosfera arcana, la cui melodia angosciata, pare rappresentare la lacerazione tra il desiderio di affrancarsi e le onde del destino che ci conducono a loro piacimento come oggetti alla deriva. Il testo fa riferimento a dei personaggi del Macbeth che rappresentano allegoricamente l’ineluttabilità del fato. La loro storia è incastellata dalle note di basso che paiono esprimere l’angoscia per la condizione umana in balia degli eventi: il desiderio irrefrenabile, folle di un cambiamento, le cui conseguenze potrebbero essere peggiori di ciò che si desiderava cambiare o da cui si desiderava allontanarsi. Talvolta recidere le nostre radici, (l’assassinio metaforico di Macbeth) può privarci della nostra sussistenza…

“Dr. Jekyll and Mr. Hyde” riprende la storia in un’atmosfera intimista, per tentare di descrivere le emozioni, lo smarrimento di fronte ad una creatura orribile che prende vita da noi stessi, da uno sbaglio, dal trovarsi di fronte agli occhi il nostro lato oscuro e le conseguenze delle sue azioni.

 

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.