Crimen: Silent Animals

0
Condividi:

Dopo un esordio un po’ faticoso, i Crimen, sotto l’egida dell’etichetta inglese Fuzz Club Records, pubblicano quest’anno il debut album Silent Animals. Romani, eclettici, estrosi e poco inclini a lasciarsi etichettare, Simone Greco/Il Cristo Fluorescente, Patrizio Strippoli/Visconte Cobram e Giuseppe Trezza si mostrano debitori tanto nei confronti della psichedelia quanto verso il noise ma, nel loro stile, si possono riconoscere tracce di postpunk – il basso trionfa! – e chi più ne ha più ne metta: l’amalgama risulta spesso ipnotico, straordinariamente intrigante, con mood sempre inquieto e momenti di densa tenebra.. insomma, la banalità non ‘abita’ qui. Apre “Above The Trees (Rockets)” con pulsante oscurità da cui si irradiano ‘raffiche’ di tensione: vi si aggiunge una chitarra travolgente e fantasiose vibrazioni ‘sintetiche’, giusto per introdurre il clima straniante e ipnotico cui si accennava. Subito dopo, “Batida” propone suoni laceranti dove la chitarra si scatena e il canto de Il Cristo Fluorescente viaggia libero dagli schemi, mentre “Flashzz”, uno degli episodi migliori, pur mantenendo una ritmica ‘palpitante’ sceglie un contesto appena ‘ombroso’ piuttosto che dark, dominato da chitarra e basso di ‘carattere’ ma con evidenti derive psichedeliche. Poi, “From My Bed”, si prende una malinconica pausa, abbandonando le sonorità graffianti per un’atmosfera blandamente sfumata e la voce è quasi carezzevole: sono meno di cinque minuti e, dopo, “Six Weeks” torna alla formula ‘tosta’ intrisa di psichedelia, la stessa opzione presente, del resto, in “Left Behind”, in cui l’andamento cadenzato non cela i ruvidi e volitivi suoni di chitarra e basso e le occasionali, efficaci esplosioni. Infine, bypassato il vivace, indefinibile ‘impasto’ sonoro di “Supermarket”, “Hit Mania Death” conclude con brio vagamente giocoso ma non meno nervoso un album dalle grandi promesse.

TagsCrimen
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.