Different State: Enormous Components Of Motor vol. 1

0
Condividi:

Nuovo lavoro per i Different State, uno dei nomi più importanti della scena post industriale polacca. Dietro ai Different State c’è Marek Marchoff, protagonista con vari progetti fra cui ricordo i 23Threads e attivo anche come solista. Non è facile descrivere la musica dei Different State: le coordinate sonore sono estremamente labili anche se si nota una certa propensione e un feeling verso certa avanguardia  inglese rappresentata dai Nurse With Wound, dai Coil e dagli Hafler Trio. C’è un attitudine verso una sorta di post psichedelia straniante e bizzarra: sicuramente Marek Marchoff ha fatto sua la lezione di certo Krautrock ma il tutto viene riletto in maniera originale e allucinata. Chi ha già avuto modo di ascoltare questo progetto riconoscerà, nel nuovo disco Enormous Components Of Motor vol. 1, l’attitudine iconoclasta del passato e, in generale, il consueto approccio anticonvenzionale. C’è da dire però che il sound è diventato più moderno con ritmiche “illbient” mostrando un lato finora inedito dei Different State.
Ammetto di non essere un fan dell’illbient, del trip hop e di certe derive dell’elettronica. Detto questo, siamo in ogni caso di fronte ad un disco interessante anche se, personalmente, apprezzavo di più i primi Different State. Non si può negare la capacità di creare ambientazioni ipnotiche a Marek Marchoff. Chi non teme di confrontarsi con le produzioni più di nicchia dell’industrial e dell’elettronica e ha amato alcune bizzarrie degli ultimi Coil potrebbe sicuramente innamorarsi di questo Enormous Components Of Motor vol. 1. Disponibile su Bandcamp al seguente link: https://zoharum.bandcamp.com/album/enormous-components-of-motor-unit

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.