A Life Divided: Echoes

0
Condividi:

Non mutano rotta, gli ALF che in passato più di qualche successo riuscirono ad inanellare in virtù della loro proposta gagliarda, rock ed elettronica a braccetto sotto un ombrello dark (ma non troppo, giusto una sfumatura). Echoes conferma la (solida) attitudine del quartetto teutonico al confezionamento di hit immediate, poggianti su quella coralità coinvolgente che ai loro connazionali piace assai (l’opener “Hello emptiness” è esemplare). Ma che alla lunga risulta frusta, priva di originalità e di slanci in avanti. Manca il coraggio d’osare, anche se gli episodi (dei tredici complessivi) che si attestano sulla piena sufficienza non mancano. E sono ben distribuiti, se “Servant” e “Circles” occupano rispettivamente il numero dieci ed il dodici della scaletta: le chitarre sono cariche al punto giusto, la voce è impostata a dovere, melodia e grinta abbondano. Cosa volete di più? E’ che, ad ascolto ultimato, pare di essere tornati indietro nel tempo, di alcuni anni almeno (anche un paio di lustri…). Sì, perché rispetto a “The great escape” del 2013, che fu oggetto di nostra disanima, poco è cambiato. La maturità conseguita è indubbiamente ben meritata, “Dry your eyes” è un’altra canzone che va ascoltata: in automobile “funziona” benissimo, come l’intiero Echoes d’altronde. Vi suggerisco un giochino: ricuperate quella recensione, sostituite i titoli, mischiateli per benino, eppoi cercate di rimetterli al loro posto. Così, tanto per trascorrere un po’ di tempo in compagnia di musica che (al tirar delle somme) assolve per benino al suo compito. Intrattenimento garantito, se poi nella vostra cerchia di amici v’è qualche tedesco, figurone garantito. 

PS: la versione digipack di Echoes ci riserva come bonus “Forevermore”, ove gli ALD omaggiano non troppo velatamente i Kraftwerk. Poi ecco giungere (ancora?) gli Zeromancer ed i Deathstars, a questo punto il mio amico esclamerebbe “è fatta”! 

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.