Cameraoscura/Stone Wired: Paenitentia / Fatality

0
Condividi:

Esce un interessante split fra Cameraoscura e Stone Wired, 2 progetti nel solco di sonorità cupe e sepolcrali. Dei Cameraoscura (nati dall’incontro fra Marco Valenti ed Eugenio Mazza) avevo già parlato riguardo alla pubblicazione di Quod Est Inferius, lavoro enigmatico con riferimenti all’alchimia. Anche in “Paenitentia”, la traccia  qui presente, non mancano certo oscuri simbolismi: in pratica si tratta di una trascrizione musicale di una sorta di viaggio allo stesso tempo spirituale e razionale. Il tutto assume connotati religiosi come si può capire dalla suddivisione in 3 parti intitolate “Actus Contritionis”, “Paenitentia”e “Reconciliatio”. D’altra parte ho sempre considerato il dark-ambient come una musica nera che si avvicina a un nuovo misticismo. È un genere che (come il black-metal) costituisce la colonna sonora perfetta per questi tempi bui e che ha creato una nuova categoria estetica. La musica dei Cameraoscura è molto evocativa e ricorda sicuramente il grande Lustmord: si ha la vivida sensazione di assistere, in una chiesa sconsacrata, a un rituale satanico. Se amate il dark-ambient e avete una propensione per l’occulto troverete pane per i vostri denti. Atmosfere simili le ascoltiamo nel brano di Stone Wired Split anche se la musica è  sicuramente più abrasiva e orientata verso il death-industrial. La prima parte è  pesante e nera come la pece mentre nella seconda le ambientazioni diventano in apparenza più pacate ma, in realtà, si avverte la presenza di una corrente sotterranea che emerge minacciosa. Il finale è all’insegna di un noise corrosivo. Disponibile su Bandcamp: https://exabyssrecords.bandcamp.com/album/paenitentia-fatality.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.