Superhorror: Italians die better

0
Condividi:

Italians die better, con un titolo così, alla luce (ovvero alle tenebre…) di quanto accaduto/sta accadendo, il rischio (forte) di suscitare incomprensioni è elevato. 

 Ma è musica, e sopra tutto fatta bene. Italians die better è rock’n’roll sbattuto in faccia con sardonica ironia. E’ un disco solido, compatto, l’ossatura del quale è costituita da una serie di brani assolutamente mi-ci-dia-li. Rispetto ai lorocolleghid’oltreoceano (Wednesday 13?) i Superhorror possiedono una visione più focalizzata sul risultato: la produzione risulta ottima e funzionale, priva però di quel ricorso alle levigatezza da FM che per gli americani è parte del DNA. Un suono più profondo, anche quando la velocità si fa sostenuta. La prestazione del frontman Edward J. Freak è eccellent e  tutto il complesso fa prova di affiatamento e spietata determinazione. Un meccanismo perfezionato negli anni, ed ecco che, ancora una volta, sorge il dubbio… e se fossero nati altrove? 

 Una tracklist di undici brani aperta dalla sprezzante title-track, manifesto di un’opera che conta diversi altri episodi fondamentali, come “Average horror band” (!) che la segue, o “Die as you are”, e che dire dellarotolante” “Graveyard Dolce Vita” (gli W.A.S.P. più rolleggianti appena dietro l’angolo…) e della finale “Pensiero violento”? Eppoi titoli come “Sultans of sin” ed “Happy dead” (oltre alla citata “Die as you are”), non solo giuochi di parole, ma molto piùVelocità ramonesiana, deviazioni sleazy, prospettiva ampia (la profondità di cui sopra), immagine ma anche sostanza. In una parola, attitudine. 

Line-up: 

Edward J. Freak – Vocals
Mr.4 – Bass
Didi Bukz – Guitars
Jimi – Guitars
Franky Voltage – Drums 

Tracklist: 

1 – Italians Die Better
2 – Average Horror Band
3 – Sultans Of Sin
4 – Happy Dead
5 – Goat
6 – Die As You Are
7 – Six Feet Above Ground
8 – L2D
9 – Haitian Rhapsody
10 – Graveyard Dolce Vita
11 – Pensiero Violento (Bonus – feat. Irene Viboras) 

 

Per informazioni: http://www.neeceeagency.com
Web: https://superhorrorofficial.bandcamp.com/releases
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.