SVNTH: Spring in blue

0
Condividi:

Cambio di ragione sociale ed ulteriore passo in avanti, seppur a mio avviso non ancora decisivo, in vista di una completa maturazione del progetto già noto come Seventh Genocide. Il quale come è noto condivide i propri membri con altri insiemi capitolini (Pepe ed Allegretti li abbiamo conosciuti come componenti degli ottimi Bedsore), e certo non ha badato in quanto impegno: ospiti di peso (per il settore, beninteso), registrazioni effettuate a New York nella “casa” di Colin Marston (già all’opera con Agalloch e Gorguts fra gli altri), il quale mette al servizio del complesso la sua warr guitar, una visione ampia che abbraccia influenze diverse, anche se non sempre perfettamente amalgamate fra loro. Alcuni brani di Spring in blue denotano una presa di coscienza dei propri mezzi che gioverà ai romani in futuro. A tratti prolissi, come nella porzione finale della peraltro ottima “Wings of the ark”, con alla voce Marco Soellner dei Klimt 1918, il santino dei quali essi custodiscono con la giusta cura, altrove ben più focalizzati sul risultato (la conclusiva, splendida “Sons of melancholia”); “Parallel layers” segna la prima decisiva svolta di Spring in blue: essa si apre con l’attesa evocata da uno strumentismo che sale progressivamente, anticipando una vera e propria tempesta emotiva che incombe con furia sul corpo centrale della canzone, undici minuti di altissimo livello, debitori anche degli Opeth più attenti all’atmosfera. Peccato che il produttore abbia avuto poca cura nell’evidenzare la voce di Rodoflo Ciuffo, sovente in secondo piano rispetto alla tormenta sonora scatenata dai suoi tre colleghi. Giudizio comunque ed indubbiamente positivo. 

Jacopo Gianmaria Pepe – Guitars 
Valerio Primo – Drums & Percussions 
Stefano Allegretti – Guitars 
Rodolfo Ciuffo – Bass, Vocals & Acoustic Guitar 

Angela Radoccia – Backing Vocals (Erasing Gods’ Towers, Sons of Melancholia) 
Marco Soellner – Vocals (Wings of the Ark) 
Josiah Babcock – Drums (Chaos Spiral in Reverse) 
Colin Marston – Warr Guitar (Chaos Spiral in Reverse), Keyboards 


 

TagsSVNTH
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.