Genetic Transmission: Strychnina (Music For Acoustic Installations)

0
Condividi:

Continua l’opera di divulgazione dei Genetic Transmission da parte della Zoharum. Il progetto industrial del polacco Tomasz Twardawa è attivo da oltre 20 anni e la sua discografia è molto vasta. La musica di Genetic Transmission si muove nel solco di un industrial abrasivo che non concede nulla alla forma canzone. Per intenderci non siamo lontani dalle prime cose dei Throbbing Gristle o alle primissime cose degli Einstuerzende Neubauten. Chi ancora non lo conosce e ha voglia di approfondire la scena industrial europea potrebbe partire da questo Strychnina, un lavoro pubblicato in origine nel 2005 come CD-R. Si tratta in effetti di una delle sue uscite più significative. Il disco è composto da 2 lunghe tracce entrambe di circa 20 minuti. Era da molto tempo che questa musica era fuori catalogo e non disponibile sul mercato. Ora finalmente abbiamo la possibilità di ascoltarla. Siamo di fronte ad un lavoro estremamente ostico che mi sento di consigliare solo agli appassionati duri e puri dell’industrial delle origini. Chi ama la sperimentazione senza compromessi troverà pane per i suoi denti. Personalmente mi sono venuti in mente anche i primi album dei Nurse With Wound, un gruppo con cui, lo ammetto, ho un rapporto controverso. Ho sempre trovato la loro musica a tratti quasi irritante e troppo caratterizzata da rumori senza senso. Cosa che in parte ritrovo anche qui: a mio parere la musica deve anche essere emozione e non sempre è facile trovare comunicazione in molta produzione post industriale. C’era un senso all’inizio ma ora il rischio è quello di ascoltare troppi prodotti che si assomigliano. Disponibile su Bandcamp: https://zoharum.bandcamp.com/album/strychnina.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.