Nel 1995 usciva Kiva, un album che era una collaborazione fra Steve Roach, Michael Stearns e Ron Sunsinger. Roach e Stearns sono 2 fra i giganti della musica elettronica americana. Per molti all’epoca Kiva rappresentò una pietra miliare della musica ambient. Non faccio parte della schiera di questi estimatori. Mi sembrava che il lavoro fosse un po’ scontato e troppo vicino alla new age senza mordente che detesto.

Ora i 2 tornano ad unire le forze in un nuovo disco intitolato Beyond, Earth & Sky pubblicato dalla mitica Projekt di Sam Rosenthal. Dico subito che l’alchimia qui funziona alla perfezione. Questi artisti condividono, oltre ad una “visione musicale” comune, anche una filosofia di vita affine. Probabilmente qualche critico storcerà il naso e mettendo in rilievo come, ormai da molto tempo, Steve Roach non inventi più nulla di nuovo ma si sia riciclato in una sorta di artigianato dignitoso ma, in parte, superfluo. Sono d’accordo con questa scuola di pensiero solo fino a un certo punto. È vero che il genere ambient sia ormai inflazionato ed è difficile trovare qualcosa di originale in molta produzione degli ultimi anni dello stesso Steve Roach. Tuttavia l’artista è rimasto integro e credo che l’aiuto del suo amico Michael Stearns sia stato, in questo caso, molto positivo.

Beyond, Earth & Sky è infatti un album ispirato che riesce, nei suoi momenti migliori, a far rivivere la magia di capolavori come Dreamtime Return di Roach ed Encounter di Stearns. La strumentazione prevede l’uso del Beam (un gigantesco strumento a 22 corde), di synth digitali ed analogici, di sequencer vari e del didgeridoo. Tracce come l’iniziale ed eterea “Horizon Is Home”, la futuristica “The Long Road”, l’evanescente “Cloud Of New Promise”, la cosmica e cerimoniale “Primal Return” e la conclusiva e siderale “Parable Of Understanding” testimoniano come questo disco rappresenti un momento significativo nella carriera di questi 2 musicisti. Caldamente consigliato ai seguaci dell’ambient. Disponibile su Bandcamp: https://steveroach.bandcamp.com/album/beyond-earth-sky.