limen memoriae , collaborazione firmata da phoanogramma e Luca Ferro, si presenta come un viaggio visionario al di là del tempo e dello spazio. Quest’album è un’odissea sensoriale che abbraccia l’incertezza del ricordo e la caducità del passato. Attraverso le sue tracce avvolgenti, ci si ritrova a galleggiare tra i frammenti di una memoria che si sgretola sotto il peso degli anni, ma che ancora brilla di una luce misteriosa e irresistibile. Le note di limen memoriae si fondono in un vortice di emozioni e sensazioni, trasportando l’ascoltatore in mondi sconosciuti e sospesi nel tempo. I brani, nati da un’ispirazione che si nutre delle ambiguità della memoria umana, si trasformano in racconti senza parole, in cui le melodie si intrecciano con i sussurri del passato e i sogni del futuro. Ciò che rende questo lavoro veramente straordinario è il suo carattere improvvisato e sperimentale. Registrato in una singola sessione di un giorno, l’album cattura l’energia e la vitalità del momento, lasciando che la creatività dei musicisti si liberi senza limiti né confini. Gli strumenti, sia elettronici che acustici, si fondono in un’armonia magica, creando un paesaggio sonoro che è allo stesso tempo familiare e alieno, confortante e inquietante. Ma forse ciò che colpisce di più di limen memoriae è la sua capacità di evocare immagini e sensazioni che vanno oltre il semplice ascolto. Le immagini che accompagnano l’album, raffigurando un mondo abbandonato e dimenticato, aggiungono un ulteriore strato di profondità e significato al suo racconto. È come se ogni brano fosse una finestra aperta su un paesaggio onirico, un luogo dove il tempo si ferma e le emozioni si fondono in un’unica e indissolubile armonia. limen memoriae  è un’esperienza unica e avvincente, un viaggio attraverso i meandri della mente umana che lascia un’impronta indelebile nel cuore e nell’anima di chiunque abbia il privilegio di ascoltarlo. phoanogramma e Luca Ferro hanno creato qualcosa di veramente straordinario qui, un’opera d’arte che sfida i confini del tempo e dello spazio, e che rimarrà nel pantheon della musica sperimentale per molto tempo a venire. Disponibile su Bandcamp: https://unexplainedsoundsgroup.bandcamp.com/album/limen-memoriae.