Categoria

Recensioni

Recensioni

Nerthus: Silent Monuments

Silent Monuments dei Nerthus è un’opera che si distingue per la sua capacità di trasportare l’ascoltatore in un mondo postindustriale desolato e affascinante, ispirato dalla passione per la fotografia di impianti industriali abbandonati. Attraverso una combinazione di atmosfere cupe e…

Vai all’articolo
Recensioni

High On Fire: Cometh the Storm

Cometh the Storm alimenta lo spirito battagliero di Matt Pike e sodali e costituisce un affidabile elemento di giudizio sullo stato di salute di un insieme che mai è venuto meno alla sua peculiare etica espressiva. Il riconoscimento attribuitogli dal…

Vai all’articolo
Recensioni

Christabel Dreams: Flowers for Ghosts

Flowers for Ghosts è l’ultimo disco di una band che, se non proprio storica, senz’altro ha fatto parte del passato di molti di noi. L’attività dei Christabel Dreams è ripresa, in effetti, solo da qualche anno, dopo oltre un decennio…

Vai all’articolo
Recensioni

Modus: Domus

Nell’universo sonoro dell’elettronica contemporanea, ci sono rare occasioni in cui le strade di talenti singoli convergono in un percorso comune, dando vita a qualcosa di più grande, di magico. Momus, il risultato di tale congiunzione, è uno di quegli eventi…

Vai all’articolo
Recensioni

Elio Martusciello: Esercizi per esistere

Esercizi per Esistere si manifesta come un’opera d’arte completa, un capolavoro collaborativo che abbraccia la musica, la poesia e la pittura con una maestria senza pari. Attraverso la sinergia dei talenti di Elio Martusciello, Nazim Comunale e Peter Bartlett, questo…

Vai all’articolo
Recensioni

Satori Junk: Venezia

Venezia: Un’Immersione Distopica nella Nebbia Sonora di Nel cuore della nebbia milanese, tra il fumo delle discariche urbane e l’aria carica di tensione, nasce il suono ribelle e avvolgente di Satori Junk. Con il loro ultimo album, Venezia, il gruppo…

Vai all’articolo
Recensioni

Gallows’ Eve: 13 Thorns

Gli svedesi Gallows’ Eve hanno pubblicato nel 2024 il debut album 13 Thorns, che contiene tredici tracce di purissimo gothic rock e, per questo, ha attirato l’attenzione dei nostalgici e anche la nostra. In attività dal 2021 circa, il gruppo…

Vai all’articolo
Recensioni

Archaic: Into the Void

Into the Void: Un Viaggio Elettronico Verso l’Infinito e Oltre Nel vasto universo della musica elettronica, poche opere osano esplorare territori così audaci e sfuggenti come Into the Void, il più recente capolavoro del duo olandese Archaic. Immaginatevi catapultati in…

Vai all’articolo