Tag

Brillig

Recensioni

Brillig: The red coats

Consideravo i tre wallabies tra i papabili eredi degli Suede (ah, i miei Suede…), avendo i brani dell’ep “The plagiarist” e di “Mirror on the wall” stesa con cura una patina glamour irresistibile, e la bella voce di Matt Swayne…

Vai all’articolo
Recensioni

Brillig: Mirror on the wall

Preceduto dal singolo “The plagiarist”, che noi già analizzammo mesi addietro, ecco giungere il long-playing “Mirror on the wall”, adeguata palestra ove gli esercizi dei nostri trovano gli spazi per venire appieno apprezzati. I referenti ai quali il trio s’ispira…

Vai all’articolo
Recensioni

Brillig: The Plagiarist

Ecco il disco che fa per il sottoscritto! Innanzi tutto la vocina di Matt Swayne (credetemi, non è Brett Anderson degli Suede che canta, eppure ci siamo vicini!), eppoi quelle atmosfere melliflue, ruffianissime, pregne di eleganza e di ostentato

Vai all’articolo