Tag

Canaan

Recensioni

Canaan: Ai margini

“La quiete è il mio contrario Io mi nutro di fastidio” Il silenzio, a tratti più eloquente delle parole, cede il passo all’intricato linguaggio sonoro tessuto dai Canaan nel loro ultimo capolavoro, Ai margini. Sei anni dopo l’evocativo Images From…

Vai all’articolo
Recensioni

Canaan: Images From A Broken Self

Ritornano i Canaan, l’oscura ed enigmatica creatura di Mauro Berchi della mitica Eibon Records con un nuovo lavoro intitolato Images From A Broken Self. Avevo già parlato, su Ver Sacrum, del precedente lavoro Il giorno dei campanelli. Le stesse considerazioni da…

Vai all’articolo
Recensioni

Canaan: Il giorno dei campanelli

Nuovo disco per i Canaan, progetto dai connotati sfumati e oscuri i cui lavori sono da sempre pubblicati dalla mitica Eibon Records, una garanzia quando si parla di sonorità dark-ambient. Questo nuovo disco intitolato, in maniera enigmatica e decadente, Il…

Vai all’articolo
Recensioni

Canaan: Contro.Luce

“Incantesimo d’Autunno” ed “In un cielo di pece” sono due tra i tanti brani composti dal gruppo di Mauro Berchi in questi tre lustri di attività che più ho ascoltato (e trasmesso). Li ritengo due vette espressive assolute opportunamente valorizzate…

Vai all’articolo
Recensioni

Canaan: The Unsaid Words

Avviato il cd nel lettore, l’oscurità infernale di “The Wrong Side Of Things” rapisce immediatamente l’ascoltatore trasportandolo in una dimensione allucinante di puro sconcerto le cui uniche coordinate sono il Nulla, il Mai ed il Nessun Luogo. Il connotato ambient…

Vai all’articolo
Recensioni

Canaan: A Calling to weakness

Non posso nascondere che mi sono avvicinato a questo disco con interesse e con una certa dose di preoccupazione: ho infatti amato sia la musica dei Ras Algethi, oscuro gruppo doom in cui militava Mauro Berchi e dalle cui ceneri…

Vai all’articolo