Recensioni

The Frozen Autumn: Pale awakening

Ormai non ci faccio più caso, agli anniversari che FB mi propone quotidianamente. Cinquanta, quaranta, trenta, venti, dieci, eppoi le cinquine… Viviamo in un’epoca di retromania spinta, dobbiamo riconoscerlo a Simon Reynolds.  Così rischio di perdermi quei pochi che davvero meritano. …

Vai all’articolo