Recensioni

Condanna: E i vermi ameranno la mia carne

Quello di Condanna (al secolo Paolo Pineschi) è un nome nuovo per quanto mi riguarda, pur essendo questo il loro secondo lavoro di lunga durata. La proposta sonora di questo progetto non è certo di facile approccio, trattandosi di un…

Vai all’articolo