Recensioni

Deerhoof: Future teenage cave artists

Undici canzoni impastate di melodie dagli spigoli frastagliati che ti graffiano la pelle, ove tutto pare finire d’un tratto per poi ricominciare altrove, da tutt’altra parte. Lontano o vicino.    Sedici albi dal 1997. Ne possiedo tre, ma non sono andato a…

Vai all’articolo