Tag

Der Himmel über Berlin

Recensioni

Der Himmel Über Berlin: Chinese voodoo dolls

Un disco andrebbe recensito lasciando trascorrere almeno un anno dalla sua pubblicazione. Praticamente impossibile, che scherziamo? Oggidì è già ottenere un risultato se qualcuno lo nota subito, essendo “saltati” tutti i canali tradizionali che portavano a conoscenza del pubblico un…

Vai all’articolo
Recensioni

Der Himmel Uber Berlin: Amnesia

Amnesia introduce delle sostanziali novità nel collaudato impianto sonoro dei Der Himmel Uber Berlin, delle quali dovremo tener debito conto allorquando, terminato il primo ascolto, trarremo le prime e pertanto parziali ponderazioni. Un chiaro e sostanziale indizio ci viene fornito…

Vai all’articolo
Live Report

Der Himmel über Berlin, Trieste, 25.03.2016

A proposito della recensione di As daylight deceives… dei My Mannequin scrissi “…poi ci sono i locali, chi si perita d’organizzare serate…”, riferendomi a Trieste ed alla sua pulsante scena musicale. Qualche giorno dopo, eccomi lasciare l’automobile sulle rive e…

Vai all’articolo
Recensioni

Der Himmel Uber Berlin: Emesys

Mi sono sempre piaciuti gli eppì: L’avvento del digitale ha portato alla dilatazione delle tracklist oltre ogni immaginazione, sopra tutto se rapportiamo le loro sovente elefantiache dimensioni all’epoca del vinile, quando nove/dieci canzoni costituivano già un limite oltre al quale…

Vai all’articolo
Recensioni

Der Himmel Ueber Berlin: Shadowdancers

Gli schivi Der Himmel ueber Berlin pubblicano il loro secondo lavoro lungo, a distanza di due anni dal precedente “Memories never fade”. Poggiando sulla solidità della componente strumentale, e contando sulla duttile voce del nuovo cantante Teeno Vesper (come interpreta…

Vai all’articolo