Recensioni

Die Vanity: Ordinary death of something beautiful

I facili entusiasmi che l’ascolto di un bel disco può suscitare sono sentimento benedetto, in quest’epoca di ascolti usa-e-getta che non lasciano spazio per approfondimenti, nel caso dei Die Vanity e del loro debutto su lunga distanza Ordinary death of…

Vai all’articolo