Recensioni

Ignis Absonditus: Golden horses of a dying future

Ad onta di annunziati rinascimenti e miracolose (e presunte) risurrezioni, non è che il frastagliato panorama del gothic rock contemporaneo offra il fianco a granché pretese. Poi l’apparire di questo quartetto riaccende la fiammella della speranza, è giuoco facile e…

Vai all’articolo