Tag

Nachtmahr

Recensioni

Nachtmahr: Can you feel the beat?

Proprio mentre ci giunge notizia della prossima pubblicazione del nuovo album di L’Ame Immortelle, Thomas Rainer licenzia Can You Feel The Beat? Ennesima release (tra album ed ep ho ormai perso il conto) firmata Nachtmahr. Come spesso accade con questi…

Vai all’articolo
Recensioni

Nachtmahr – Semper Fidelis

Terzo full-lenght nel giro di tre anni per Nachtmahr, il progetto di Thomas Rainer sempre più lanciato alla conquista dei dancefloors. Semper Fidelis non si discosta particolarmente dai lavori precedenti, tanto per lo stile musicale (le sue undici tracce sono…

Vai all’articolo
News

Nachtmahr: in Italia a novembre

Sarà nel contesto della serata Decadence che si terrà, il prossimo 5 novembre, la prima esibizione in terra italica della band di Thomas Rainer. Il party/evento si svolgerà, come di consueto, presso il New Millennium di Bologna.

Vai all’articolo
Recensioni

Nachtmahr: Maedchen in uniform

Tra gli artisti che si stanno segnalando per prolificità, un posto va assegnato a Thomas Rainer che con il suo progetto Nachtmahr sta raccogliendo consensi sempre piu’ vasti. Ecco quindi il nuovo mcd Maedchen in uniform, disco “concettualmente” ispirato al…

Vai all’articolo
Recensioni

Nachtmahr: Katarsis

Altra release per il lanciatissimo Nachtmahr (alias Thomas Rainer), che dopo il mcd Kunst ist Krieg e l’album Feuer Frei! realizza Katarsis, occasione per l’ennesima abbuffata di remix. Il mcd consta infatti di 13 tracce, suddivise in due inediti (“Unsterblich”…

Vai all’articolo
Recensioni

Nachtmahr: Feuer Frei!

Dopo il mcd Kunst ist Krieg, ecco Feuer Frei, l’atteso debut-album di Nachtmahr, ovvero il progetto elettro-industrial di Thomas Rainer dei L’Ame Immortelle. Undici tracce che promettono sfraceli sui dancefloor oscuri, all’insegna della pomposa definizione “Imperial Austrian Industrial”! L’album, come…

Vai all’articolo
Recensioni

Nachtmahr: Kunst ist krieg

E’ tempo di progetto solista anche per Thomas Rainer (L’Ame Immortelle), che con il monicker Nachtmahr assembla il cd Kunst ist krieg nelle cui tracce sviluppa un sound elettro-industrial palesemente ispirato a nomi come Feindflug (si veda l’iniziale “Feuer frei!”,…

Vai all’articolo