Recensioni

Nekromant: Temple of Haal

Terzetto svedese dedito ad un suono possente che si pone a metà esatta tra doom ed hard rock; tumultuante, sinistro, suddiviso in nove tracce, altrettante schegge ignee che non si lasciano sopraffare dal caos, tutt’altro, lo dominano (“The woods” ed…

Vai all’articolo