Tag

Thork

Recensioni

Thork: Weila

Estremamente interessante il nuovo lavoro dei transalpini Thork, dei quali ebbi la ventura di apprezzare incondizionatamente il predecessore “Urdoxa”. “Weila” consta di cinque tracce di lunga durata (oltre nove minuti, fino a giungere ai ventidue scarsi di “Ea”!) ove i…

Vai all’articolo
Recensioni

Thork: Urdoxa

Dark-esoteric-progressive, ecco una bella etichetta da appiccicare a questo disco! Scherzi a parte, “Urdoxa” è opera da non trascurare. Consta di otto tracce, alcune decisamente lunghe (“Taedium vitae” e “L’enlèvement de Psyché” superano i sedici minuti!), tutte ricche d’arcano fascino…

Vai all’articolo