Virtual Embrace: Hellektro

0
Condividi:

Ver Sacrum “Hellektro” è il secondo album per il progetto di Mike Johnson (membro anche di Sero.Overdose, Agonoize ed Infekktion….. per la serie “quando la quantità va a scapito della qualità”!!). Su dischi come questo c’è ben poco da dire, trattandosi dell’ennesimo cd ad opera dell’ennesima band che scimmiotta Suicide Commando, Hocico e compagnia bella, con un lavoro ripetitivo e prolisso (come da tradizione in casa Alfa Matrix, versione “doppio cd” per i piu’ masochisti), a base di ritmi serrati e voci distorte; insomma la solita “harsh elettro” che al sottoscritto piace anche e che nel caso del disco in questione genera anche qualche buon brano, ma l’originalità è una chimera e l’ascolto dell’intero cd è un’impresa che richiede molta pazienza e spirito di sopportazione. Personalmente non sono un ricercatore dell’originalità a tutti i costi (se così fosse avrei smesso d’interessarmi di musica da tempo), ma trovo che il mercato sia ormai saturo di dischi come questo, tutti tremendamente simili tra loro, con un’abbondanza di gruppi che non hanno nulla da dire e che per di piu’ generano diversi “side-project”. Auspicherei che il signor Mike Johnson si concentrasse su un solo progetto, forse riuscirebbe a creare qualcosa di piu’ interessante.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.