Helfir: Still bleeding

0
Condividi:

Fa tutto da solo Luca Mazzotta (coadiuvato alla batteria da Antonio Canizza e da Francesco Politi in cinque delle nove tracce di Still bleeding), ma non ne risente l’impatto di un disco che sa coinvolgere emotivamente l’ascoltatore, anche quello meno avvezzo a sonorità oscure e crepuscolari. Già la suggestiva intro “The oracle” lascia intravedere squarci dei paesaggi sonori che attraverseremo, fra la bruma che circonfonde “In the circe” e le architetture dark-metal di “Dresses of pain” e “Black flame”. Anathema, Porcupine Tree, Antimatter, ma anche i Canaan di “My blood”, coi Pink Floyd ad osservare in disparte, mentre la tenebra cala sulla città, avvolgendola colle sue nere spire: le strade si svuotano, le luci al neon striano il selciato bagnato di pioggia appena scivolata da un cielo plumbeo; maestoso in finale, crescendo di emozioni che sfiorano le vette di lirismo vespertino che solo i Cavanagh più ispirati hanno saputo raggiungere. Ancora appunti sparsi sui fogli sgualciti del diario: la meditabonda “In the circle”, l’anima solinga di “Alone”, l’intermezzo ambient di “Where are you now” che precede il gran finale di “Night and deceit” e la sua contrastata sofferenza (è qui che si dà sfogo all’espressione più irruenta del dark-sound), la cangiante “Portrait of a son”, fra porzioni acustiche ed improvvise esplosioni di rabbia controllata, ed un filo di malinconia che tiene fermo l’ordito. Helfir è una creatura che predilige l’ombra, ma non lasciatela giacere in un recesso, perché Still bleeding può consolare anche lo spirito più afflitto. Un altro nome da segnare, assieme a Klimt 1918, Novembre ed i tanti altri che possiamo citare con soddisfazione. Eppoi, quando si sente l’urgenza di riascoltare subito queste canzoni, è chiaro segno che hanno colpito il nostro animo. E’ questo che si chiede alla Musica, vero?

Per informazioni: http://www.mykingdommusic.net
Web: http://www.facebook.com/helfirofficial
TagsHelfir
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.