Il debutto autointitolato del progetto musicale CADE, formato da Bruno Dorella e Giovanni Lami, è un viaggio sonoro intrigante che sfida le convenzioni e esplora nuovi territori musicali. Provenienti da sfondi e formazioni divergenti, i due artisti hanno trovato una straordinaria sinergia nel loro incontro, fondendo le loro visioni individuali in un’unica esperienza sonora coinvolgente. “CADE” è un album che emerge da sessioni di registrazione avvenute nel 2019-2020, libere da pressioni esterne e cariche di spontaneità creativa. Questa libertà si riflette chiaramente nell’atmosfera dell’album, che si presenta come un’esplorazione senza freni della vastità sonora. Bruno Dorella e Giovanni Lami adottano un approccio eclettico alla musica, mescolando strumenti tradizionali con dispositivi elettronici innovativi. Dorella si distingue per la sua abilità nel maneggiare strumenti come la chitarra e le percussioni, mentre Lami aggiunge strati di complessità utilizzando strumenti elettronici come il registratore a bobine e sintetizzatori granulari. Questa fusione di elementi crea un paesaggio sonoro unico e ricco di sfumature, che sfida le aspettative dell’ascoltatore e lo invita a esplorare nuovi territori sonori. Una delle caratteristiche più interessanti di CADE è la sua capacità di evocare una vasta gamma di emozioni e immagini. Le tracce dell’album si snodano attraverso paesaggi sonori ricchi di contrasti, passando da momenti di intensa drammaticità a momenti di calma contemplativa. Questa varietà emotiva è resa ancora più evidente dalla capacità dei due artisti di creare atmosfere suggestive e coinvolgenti, che catturano l’immaginazione dell’ascoltatore e lo trasportano in mondi sonori inesplorati. In CADE, Dorella e Lami dimostrano una profonda comprensione della musica come forma d’arte e come veicolo di espressione emotiva. Ogni traccia dell’album è stata curata con attenzione al dettaglio, evidenziando la loro maestria tecnica e la loro sensibilità artistica. Il risultato è un lavoro di debutto che non solo cattura l’attenzione dell’ascoltatore, ma lo invita anche a riflettere sulle infinite possibilità della musica e sulla sua capacità di trasformare e arricchire le nostre vite. Nonostante la loro decisione di mantenere CADE al di fuori dei social media, è evidente che il loro impatto nel panorama musicale non può essere ignorato. Con CADE, Bruno Dorella e Giovanni Lami hanno creato un album che si distingue per la sua originalità e la sua audacia creativa, lasciando un’impronta indelebile nel cuore e nell’immaginazione di chiunque abbia il privilegio di ascoltarlo.